Archiproducts Bari showroom arredamento

Contattaci
""
NEWS BARI

Ad Archiproducts Bari la casa è Smart

Nelle stanze dello showroom si parla di casa connessa con gli esperti BTicino

– Benvenuti nella casa del futuro, dove basta un comando vocale per regolare le luci, impostare la temperatura, alzare e abbassare le tapparelle e far partire il vostro brano preferito. Ad Archiproducts Bari è possibile vivere in prima persona l’esperienza di una casa connessa grazie ai dispositivi BTicino, progettati per offrire tutti i comfort di una Smart Home senza rinunciare all’estetica.

Lo scorso martedì 1 Ottobre, lo showroom dall’anima phygital ha accolto più di 30 Studi di Architettura, che hanno potuto approfondire con gli esperti BTicino le tematiche legate alla progettazione di una casa intelligente. Il primo di una serie di incontri che tracciano un percorso all’insegna della Tecnologia e del Design, due mondi che si avvicinano per assecondare le esigenze di un mondo e un modo vivere e abitare sempre più smart.
Sfoglia la gallery dell’evento

Gli Architettihanno raggiunto la “casa a due piani” di Archiproducts in Corso Vittorio Emanuele per sperimentare le funzionalità di Living Now, dispositivi che permettono di gestire le principali funzioni dell’impianto elettrico tramite App o comando vocale.‎ Oltre all’aspetto funzionale, quello che più conquista è la capacità del prodotto di combinare la componente estetica e quella tecnologica, inserendosi con discrezione nel contesto circostante.

Disponibili in sedici finiture, le placche Living Now offrono la possibilità di creare un dialogo cromatico con l’ambiente, mimetizzandosi o dando vita a piacevoli contrasti.

La cornice di questi incontri è l’open space di Archiproducts Bari, lo showroom 2.0 in cui tra online e offline non esiste alcuna linea di demarcazione. Lo spazio è stato ideato per offrire ad Architetti e Interior Designer la possibilità di vivere un’esperienza immersiva di progettazione e acquisto, che parte dal touchpoint e continua su Archiproducts Shop, punto di riferimento per migliaia di professionisti che ogni giorno visitano l’e-commerce scegliendo tra i prodotti di oltre 700 brand.

Dall’analisi della fattibilità del progetto alla scelta delle finiture, gli Store Manager del team di Archiproducts supportano gli Architetti dalla fase di progettazione all’acquisto, elaborando preventivi personalizzati e suggerendo soluzioni su misura, funzionali e costruite sulle specifiche esigenze del professionista, dei clienti e dello spazio. 

L’interno dello showroom accoglie una selezione di 48 brand in un’esposizione che copre 600 metri quadrati. Uno spazio scenografico e suggestivo che segue il concept di una casa con spazio outdoor – arredato con i colori di Paola Lenti e Gan. Le icone KnollPoltrona FrauBaxterDe PadovaGervasoniCasamania&Horm e Zanotta incontrano l’irriverenza di Seletti, le sfumature dei tappeti Cc-tapis e la leggerezza del vetro di Glas Italia. Il cuore dell’open space è dominato dallo spazio cucina curato da Boffi, mentre tutto è illuminato dalla luce senza tempo di FlosArtemideVibiaOluceLuceplan e Nemo. Tra i prodotti esposti, i rivestimenti ceramici di Mutina e le carte da parati di Texturae che completano l’allestimento insieme alle sedie di Thonet e Driade, l’arredo per bambini di Nidi, il wellness Effegibi, il decor Mambo Unlimited Ideas, l’ufficio firmato Arper.

La formula “open” dell’incontro permette agli Architetti di scegliere quando partecipare e per quanto tempo restare, gestendo in autonomia la propria visita. La giornata è stata accompagnata dalle proposte green di Frulez, il bistrot che ha offerto del finger food di stagione, gustoso e rigorosamente bio.

Gli incontri con il team BTicino a Bari fanno parte del percorso sulla casa connessa avviato ad Archiproducts Milano nel 2017.
Il prossimo meeting si terrà il 22 Ottobre presso Cantiere Galli, Roma. 

Sfoglia la gallery dell’evento
Buffet&Drinks: Frulez

""
NEWS BARI

Archiproducts arreda Binario F, l’hub romano di Facebook per la formazione digitale

17 aziende e 270 prodotti per un progetto Contract all’insegna dell’innovazione

– L’innovazione in Italia parte da Binario F, il centro Facebook per la formazione e lo sviluppo delle competenze digitali di persone, imprese, associazioni e istituzioni. Un luogo progettato per la collaborazione e lo scambio di idee, in cui l’anima digital del concept curato da CBRE dialoga con i complementi d’arredo scelti dal team di Archiproducts. Il risultato è un progetto di Interior Design dai colori vibranti, che asseconda l’identità di un luogo in continua evoluzione, in cui le community – reali e virtuali – sono protagoniste. 

Inaugurato il 25 giugno scorso, Binario F è un open space di 800 mq che si sviluppa su due piani con sale training, postazioni di lavoro, aree relax e networking, e uno spazio per attività all’aperto. Ad oggi, è il più importante investimento di Facebook in Italia e risponde alla volontà del social network di formare e allenare le competenze digitali di circa 97mila persone entro la fine del 2019. Un progetto ambizioso che trova casa nel cuore di Roma, nello spazio di LVenture Group e LUISS EnLabs, l’hub che ospita – e coltiva – un vivaio di innovatori, per investire nelle giovani startup e trasformarle nelle realtà imprenditoriali del futuro.

Kitchenette @Binario F

A dare forma – e colore – agli interni di questo ecosistema di talenti digitali è Archiproducts, che ha messo a disposizione di Facebook la propria esperienza e il proprio team, prendendo in mano la gestione di un cantiere Contract che conta un totale di 270 prodotti e 17 brand. Sotto le luci di Artemide si susseguono i complementi di ArperZanottaPedraliTrue DesignViccarbeHey-signDale ItaliaCompagnie e Studio T, che disegnano un workplace flessibile, a misura di nomade digitale. L’arredo bagno accoglie le tonalità accese di Geelli e la tecnologia di Dyson, mentre i pavimenti sono animati dai pattern multicolore dei tappeti di Memedesign e Besana Moquette

Binario F room @Binario F
Whatsapp room @Binario F

Ogni prodotto è stato scelto per raccontare la storia e l’identità del luogo, in un progetto all’insegna del color-block. Gli spazi sono aperti secondo le logiche del coworking, per favorire l’ispirazione, l’interazione e la connessione tra le persone. Perché, come spiega Laura BononciniHead of Public PolicyFacebook Italia“Binario F, in continuità con il valore cardine di Facebook, Be Open, sarà uno spazio aperto alla comunità. Chiunque potrà accedere gratuitamente alla formazione e addirittura potrà proporre dei programmi da svolgere nel centro. Un luogo di inclusione e innovazione in cui le comunità, le imprese, le istituzioni, gli accademici e i cittadini possono scambiarsi idee, collaborare, instaurare un dialogo e imparare gli uni dagli altri.”

Ufficio @Binario F

“Grazie al progetto Binario F – continua Laura – e alla collaborazione con i numerosi partner che ci aiuteranno nella formazione, vogliamo dimostrare in modo concreto il nostro impegno per contribuire in modo attivo a colmare il gap di competenze che penalizza la crescita del nostro Paese”. La scuola per le competenze digitali, però, non è che il primo passo del percorso intrapreso dal social network in Italia e che da Roma guarda già all’Europa con nuovi training center in Spagna e in  Polonia. L’obiettivo? Arrivare a formare, entro il 2020, 1 milione di persone e imprenditori in tutta l’Unione Europea.

Guarda il progetto su Archilovers

Scopri alcuni dei prodotti selezionati per l’allestimento di Binario F

Relax room @Binario F
Facebook room, @Binario F
Kitchenette @Binario F
Oculus room @Binario F
Chiostrina @Binario F
""
NEWS BARI

Dal web alla città. Tutto pronto per l’inaugurazione di Archiproducts Bari

Un nuovo hub dedicato agli Architetti dove scoprire, progettare e acquistare scegliendo tra i top brand del design internazionale

– Fervono i preparativi per l’imminente apertura del nuovo Showroom di Archiproducts a Bari: uno spazio 2.0 che unisce online e offline, per un’esperienza di progettazione, acquisto e arredo a misura di Architetto. Oltre 600 mq di esposizione dei migliori brand del design internazionale per ispirarsi e scegliere. Ma anche un sistema digitale di accesso ad oltre 600 brand disponibili su shop.archiproducts.com. L’inaugurazione è prevista per il prossimo 6 dicembre.

Archiproducts Bari

Colori pastello, pareti monocromatiche e prospettive che si alternano in apertura e chiusura. Ambienti che comunicano l’uno con l’altro e giochi di luce che evidenziano contrasti e dettagli: tutto in un concept ispirato ad un living a due piani, con spazio outdoor. Una vera e propria casa nel pieno centro della città, in Corso Vittorio Emanuele, progettata per accogliere Architetti e Progettisti in uno spazio che si propone non solo come negozio, ma come luogo di dialogo, connessione e incontro tra professionisti.

Leather and soft living
Geometric colors

Interagire con il prodotto: il futuro è phygital

“Volevamo creare uno spazio interattivo in cui i prodotti potessero parlare ai visitatori.” – spiega Enzo Maiorano, Co-founder e Art Director di Archiproducts. “Ad Archiproducts Shop Bari, il progettista interagisce con i prodotti attraverso tablet, smartphone e qr code, per un’esperienza continua tra lo spazio fisico e il mondo digitale di Archiproducts.”

L’allestimento di Archiproducts Shop Bari comunica con il visitatore attraverso smartphone e device messi a disposizione in negozio. I Qr code posizionati accanto ad ogni prodotto danno accesso a specifiche tecniche, configurazioni disponibili e informazioni su Brand e Designer. 

È prevista assistenza durante ogni fase della progettazione, con consulenze professionali, preventivi personalizzati, guida all’acquisto in-store e online e spedizioni internazionali affidate ai partner logistici come DHL e TRAMO.

Living on the moon
Metaphysical atmosphere

Nel distretto dello shopping

La scelta di aprire lo showroom in una delle strade centrali di Bari non è casuale. Corso Vittorio Emanuele è da sempre considerata lo spartiacque tra la tradizione della città vecchia e la modernità del “distretto dello shopping” cittadino. E’ la posizione ideale, dove l’innovazione che corre incontra una dimensione che sembra essersi fermata al tempo delle cose fatte bene e fatte piano.

E non è un caso anche la scelta di inaugurare il primo store fisico a Bari, la città dove tutto ha avuto inizio: il Network è guidato da un gruppo che è partito proprio dal Sud, con le proprie radici in Puglia, anche se oggi è attivo in tutto il mondo.

Le due location – lo spazio Archiproducts Milano e lo store di Bari – fanno parte di un percorso di espansione che guarda in realtà oltreoceano, con altri touchpoint già in cantiere destinati a sorgere in mercati strategici come quello nordamericano e asiatico.

An eclectic approach to zzz

Hai bisogno di una consulenza per il tuo prossimo progetto?

I nostri Architetti sono a tua disposizione per assistenza tecnica, scelta e guida all’acquisto e progettazione!

Marco
  • 331 6925359

  • diretto@archiproducts.com

Graziana
  • 331 6288029

  • carrieri@archiproducts.com

Elisa
  • 331 6295457

  • sindaco@archiproducts.com

Oppure compila il form e ti ricontatteremo il prima possibile!

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Resta aggiornato su eventi, nuovi arrivi e promozioni.

    About

    Archiproducts.com® is a registered trademark of Edilportale.com S.p.A. 
    VAT no. IT05611580720 
    ROC 21492 | REA BA 429007 

    Legal

    Contattaci

    Corso Vittorio Emanuele, 139/A
    Lunedì – Venerdì
    9:00 – 20:00
    Orario continuato

    Seguici sui social


    Copyright 2021 – Archiproducts Shop Bari

    Contattaci